Servizi | Assoservice

Di cosa ci occupiamo?

Offriamo ai nostri associati numerosi servizi per soddisfare le esigenze dell’attività lavorativa quotidiana dei tabaccai che possono beneficiare di garanzie a favore di Enti e Società come l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli, l’Agenzia delle Entrate, Logista Italia spa, Lottomatica spa, Lis Finanziaria Spa.

Servizio di garanzia per valori bollati e contributo unificato

I rivenditori che desiderano erogare il servizio Valori Bollati e Contributo Unificato devono presentare una fideiussione all’Agenzia delle Entrate a garanzia del corretto adempimento degli obblighi contrattuali.

I nostri associati possono richiedere questa garanzia, previa presentazione di apposita domanda, presso le sedi di Asso Tabaccai – Confesercenti – Asso Service.

Garanzia per tutti i servizi di Lis Spa e di Lis Finanziaria Spa

Ai rivenditori che desiderano erogare servizi tramite tramite il terminale Power – Pos – Lis (riscossione multe, ricariche dei telefoni cellulari e carte internazionali, vendita biglietti per partite di calcio e altri eventi) è richiesta una copertura fidejussoria per ogni servizio a garanzia del corretto adempimento degli obblighi contrattuali.

I nostri associati possono richiedere la garanzia fidejussoria e la predisposizione delle pratiche per la richiesta di attivazione al servizio presso le sedi Asso Tabaccai – Confesercenti – Asso Service.

Servizio di garanzia con polizza fidejussoria e assicurazione gioco del lotto

All’avvio dell’attività di Ricevitoria del Lotto, il ricevitore deve versare una cauzione per l’importo di € 5.200,00, anche a mezzo fideiussione bancaria o assicurativa, a garanzia e del corretto adempimento degli obblighi che si assume nei confronti dell’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato.

A partire dal secondo anno l’importo della cauzione dovrà essere commisurato all’ammontare medio delle riscossioni settimanali, tenendo come riferimento gli incassi dell’anno precedente.

Multirischi Incassi (L. 85/90 Art. 7 – comma 5)

Il concessionario del gioco del Lotto deve presentare una polizza Furto – Rapina – Incendio sugli incassi per un importo pari al 50% dell’incasso medio settimanale calcolato sui 12 mesi dell’anno precedente. 

Fidejussione a garanzia degli obblighi contrattuali

Il concessionario del gioco del lotto è tenuto a presentare una fidejussione per una somma pari all’incasso medio settimanale calcolato sui 12 mesi del precedente anno. 

Il costo del servizio è gratuito e in abbinamento è possibile aderire alle polizze stipulate da Asso Service nell’interesse di soci.

Servizio di garanzia e assicurazione tasse automobilistiche

I nostri associati che intendono effettuare incassi del Bollo Auto devono sottoscrivere una polizza che assicuri l’incasso contro furto, rapina, incendio e portavalori. La garanzia è a primo rischio e assicura l’incasso del bollo auto per l’importo documentato relativo al giorno del sinistro.

L’indennizzo non può comunque eccedere il limite previsto pari all’importo assicurato e per il quale è stato corrisposto il relativo contributo.

Noi di Asso Service eroghiamo, inoltre, ai tabaccai la fideiussione obbligatoria a garanzia del corretto adempimento degli obblighi derivanti dalla riscossione delle tasse automobilistiche, nei confronti del Ministero delle Finanze e delle Regioni.

Per usufruire della copertura fidejussoria è necessario pagare il contributo annuo per l’incasso del bollo auto con versamento sul c/c postale n. 15745250 intestato ad Asso Service scrl GESTIONI BOLLI AUTO Via E. Salgari n. 43/b – 25125 Brescia.

Servizio di garanzia per polizza fidejussoria per il rinnovo novennale

Al momento della stipula o del rinnovo del contratto d’appalto con l’Amministrazione dei Monopoli, i titolari di rivendite ordinarie e di rivendite speciali devono versare una cauzione (a mezzo titoli o denaro) pari al 10% del reddito relativo ai tabacchi conseguito nell’ultimo anno solare di funzionamento della rivendita.

La somma è messa a garanzia degli obblighi contrattuali del rivenditore nei confronti  del Monopolio.

Noi di Asso Service abbiamo deliberato il rilascio di una speciale polizza fidejussoria in sostituzione della cauzione dovuta, a favore dei nostri associati che usufruiscono del pagamento differito del tabacco.

Per la predisposizione delle pratiche è possibile rivolgersi alle sedi Asso Tabaccai – Confesercenti – Asso Service.

Servizio di garanzia per lotterie istantanee (gratta e vinci) e lotterie ad estrazione differita

I rivenditori che vogliono attivarsi al servizio di vendita di Gratta e Vinci e Lotterie, devono presentare una fideiussione al Consorzio Lotterie Nazionali a garanzia del corretto adempimento degli obblighi contrattuali.

I nostri associati possono richiedere questa garanzia previa presentazione di apposita domanda presso le sedi Asso Tabaccai – Confesercenti – Asso Service.

Pagamento differito tabacco allo 0,9%

L’articolo 24 della legge n. 303 del 18 febbraio 1963, concede al tabaccaio la possibilità di chiedere una dilazione del pagamento del tabacco, previa costituzione di una cauzione pari all’importo dei generi prelevati settimanalmente. La misura della cauzione può essere ridotta fino a un ventesimo ove venga prestata collettivamente e solidalmente da più rivenditori.

Noi di Asso Service abbiamo stipulato una convenzione con Logista Italia presentando la garanzia solidale e collettiva per conto dei Soci rivenditori interessati al provvedimento, fino alla concorrenza dell’ammontare dei tabacchi prelevati a fido.

Grazie a questa convenzione, gli associati Asso Service hanno la possibilità di usufruire del beneficio del pagamento differito dei generi, versando una cauzione ridotta.

Il fido viene concesso a:

  • titolari (appaltatori o concessionari) ovvero gerenti provvisori di rivendite ordinarie, con titolo al conferimento diretto
  • coadiutori autorizzati a sostituire, in via permanente, i titolari
  • gerenti di rivendite speciali
  • gestori di rivendite con titolo provvisorio (precarie)

Il rivenditore che gode del tabacco a fido deve saldare, a ogni levata, il debito costituito nella levata precedente. 

I rivenditori possono chiedere di essere ammessi al pagamento posticipato dei tabacchi in qualsiasi momento.

Polizza fidejussoria "Una Tantum"

In caso di cessione d’azienda (art. 31), l’Amministrazione dei Monopoli richiede al subentrante il pagamento dell’ “una-tantum” pari al 50% dell’incasso conseguito l’anno precedente sulla vendita dei tabacchi e sugli incassi del Lotto.

È possibile corrispondere l’importo in unica soluzione, oppure rateizzato in 12 mesi, previa costituzione di apposita garanzia.

Per la predisposizione delle pratiche è possibile rivolgersi alle sedi Asso Tabaccai – Confesercenti – Asso Service.

Hai bisogno di informazioni?

Documenti utili